In quale continente si trova l'Inghilterra?

L'Inghilterra è una nazione di 50.300 miglia quadrate che insieme a Galles, Scozia e Irlanda del Nord costituisce il Regno Unito. L'Inghilterra, così come il resto del Regno Unito, si trova nel continente europeo.

L'Inghilterra è situata sulle isole britanniche (che è costituita dal Regno Unito e dalla Repubblica se l'Irlanda) nel nord dell'Oceano Atlantico. È importante notare che l'Irlanda del Nord e la Repubblica d'Irlanda sono distinte e separate. Di tutte le nazioni delle isole britanniche, l'Inghilterra è la più vicina all'Europa continentale, poiché solo una distanza di 21 miglia separa le due. Il territorio dell'Inghilterra comprende anche alcune isole con l'Isola di Wight che è la più grande per dimensioni e la seconda per popolazione. Secondo le stime del 2017, l'Inghilterra ospita circa 70.763.528 persone, l'82% delle quali vive nei centri urbani. Londra, la capitale della nazione, ospita poco meno di 10 milioni di persone che la rendono la città più grande del paese per popolazione.

Stati confinanti

L'Inghilterra condivide le sue frontiere terrestri con la Scozia e il Galles. Il confine inglese con il Galles si estende per circa 160 miglia, rendendolo il confine terrestre più lungo dell'Inghilterra, passando attraverso una vasta gamma di terreni come saline e fiumi. Sebbene il confine sia stato istituito nel 1536, il governo ha ritenuto opportuno varare la legge del governo locale del 1972 per risolvere tutte le questioni controverse relative al confine. Il confine tra Inghilterra e Scozia è l'unico confine terrestre che la Scozia possiede e si estende per circa 96 miglia. Ci sono alcuni territori lungo questo confine la cui proprietà è ancora oggetto di discussione. La Francia e l'Inghilterra sono separate dal Canale della Manica, un corpo idrico lungo 350 miglia.

Caratteristiche del terreno

Il punto più alto dell'Inghilterra è Scafell Pike, una montagna alta 3200 piedi nella parte nord-occidentale della contea di Cumbria. Le colline e le pianure costituiscono la maggior parte del terreno inglese. Una delle catene montuose più famose in Inghilterra sono i pennini che si estendono attraverso il paese separando il nord-ovest dell'Inghilterra dal nord-est. La catena montuosa si estende su una distanza di circa 160 miglia e al suo punto più alto sale a circa 2900 piedi di altezza. Lungo la catena si trova la Pennine Way, una pista lunga 268 miglia che è la più antica pista a lunga distanza d'Inghilterra.

Breve storia

La storia dell'Inghilterra risale a più di 700.000 anni fa ai tempi dell'uomo primordiale. Gli scienziati hanno scoperto ossa umane nel paese che hanno più di 500.000 anni. Varie culture hanno vissuto all'interno dei confini della nazione con i primi che lavorano principalmente con argilla, rame, ferro e bronzo. L'annessione della Britannia all'impero romano iniziò nel 43 dC durante il regno dell'imperatore Claudio. Le comunità che vivevano nella zona in quel periodo erano principalmente resistenti all'occupazione romana, e la regina Boudica degli Iceni guidò una delle più famose rivolte. Nel 1922, l'Inghilterra fu uno degli stati che formarono il Regno Unito.

Demografico

L'Inghilterra ha una popolazione più alta di tutti gli altri paesi del Regno Unito e il 25 ° più alto del mondo. L'inglese è la lingua più comunemente parlata in Inghilterra con quasi il 100% della popolazione che parla la lingua. Il cristianesimo è la religione più grande della nazione che rappresenta quasi il 60% della popolazione nazionale secondo i dati di un censimento del 2011. La cultura inglese è diversa poiché attinge dal ricco passato della nazione e dall'interazione con vari paesi.