Qual è la capitale della provincia di Anhui?

La provincia cinese di Anhui si trova nella regione orientale del paese. Con un'area di 140.200 km quadrati e una popolazione di circa 62.000.000 di persone, Anhui è la 22a più grande provincia della Cina per area e l'ottava per popolazione. Il governo provinciale del paese ha il compito di gestire le 62 contee della provincia, 43 distretti, 16 città e 1.522 comuni.

Quale città è la capitale di Anhui e dove si trova?

Hefei è la capitale di Anhui. È anche la città più grande della provincia. Hefei si trova nel centro di Anhui. Il lago Chao, uno dei più grandi laghi d'acqua dolce del paese, si trova a soli 15 km a sud-est di Hefei. La città occupa una superficie totale di 11.434, 25 km quadrati. Provoca un clima subtropicale umido.

Demografia di Hefei

Hefei ospita circa 7.869.000 individui e ha una densità di popolazione di 690 persone per km quadrato. La maggior parte dei residenti di questa città è cinese Han. Una piccola comunità di cinesi Hui e lavoratori migranti provenienti da altre parti di Anhui vivono anche in città.

In che modo Hefei divenne la capitale di Anhei?

Hefei ha una lunga storia che risale all'VIII-VI secolo aC, quando molti piccoli stati vennero istituiti nella zona che oggi è la città moderna di Hefei. Il nome "Hefei" fu utilizzato per la prima volta per designare una contea insediata nell'area nel II secolo aC dalla dinastia Han. Nei secoli che seguirono, Hefei fu testimone di molte invasioni da parte di potenti dinastie e fu catturato e governato da molte di queste dinastie. Battaglie decisive furono combattute nella zona diverse volte nella sua storia. Hefei servì come temporanea capitale di Anhui dal 1853 al 1862. In seguito, Anqing divenne la capitale dell'Anhui. Hefei fu dichiarata nuovamente capitale della provincia nel 1945, dopo che la Cina vinse la seconda guerra sino-giapponese.

L'economia della capitale di Anhei

Prima della guerra civile cinese, l'economia di Hefei dipendeva principalmente dall'agricoltura. Tuttavia, dopo che Hefei divenne la capitale di Anhei nel 1945, furono fatti sforzi per rafforzare l'economia della città. Esperti e lavoratori qualificati provenienti da diverse parti della Cina sono stati incoraggiati a migrare verso la città e ad assistere nel suo sviluppo. Ben presto, le industrie hanno iniziato a emergere in Hefei. Oggi, la città ha industrie affermate come l'elettronica, l'acciaio, il tessile, le sigarette, tra gli altri. Nel 2005, un'importante iniziativa per abbellire la città ha visto la demolizione di numerose strutture costruite illegalmente, compresi i mercati lungo la strada a Hefei. Ciò ha provocato improvvisa disoccupazione di centinaia di migliaia di residenti della città. Oggi, Hefei è una città in rapida crescita ed è considerata una delle prime 20 città emergenti del paese. Nel 2012, The Economist ha definito Hefei "l'economia metropolitana in più rapida crescita" nel mondo.