Più grandi città e città in Bhutan

Il Bhutan è uno stato sovrano senza sbocco sul mare nell'Himalaya orientale. Cina, India e Nepal sono i paesi confinanti del Bhutan. Nel 2008, la governance del paese è passata da una monarchia assoluta a una costituzionale, e le prime elezioni generali del paese si sono svolte nello stesso anno. Le città e le città del Bhutan hanno ciascuna le loro caratteristiche uniche. Thimpu è la città più grande e capitale della nazione. Paro è il sito dell'aeroporto internazionale del paese. Il centro commerciale del Bhutan è Phuntsholing e Punakha è l'ex capitale del paese. La sede amministrativa del distretto di Tsirang e il distretto di Bumthang sono rispettivamente Damphu e Jakar. Mongar è il centro commerciale orientale della nazione.

Le quattro più grandi città / città del Bhutan

Thimpu

Thimpu è la più grande e capitale del Regno del Bhutan. Thimpu si estende da nord a sud sulla riva occidentale della valle del fiume Raidāk. È la terza capitale più alta del mondo e si trova a un'altitudine di 2248 metri a 2648 metri. Thimpu è il centro economico e politico del paese e il suo settore agricolo e zootecnico contribuisce al 45% del prodotto nazionale lordo. Il turismo è anche una fonte di reddito popolare in città. L'Assemblea nazionale del Bhutan e il Palazzo del Dechencholing del re del Bhutan, nonché altri edifici politici del Bhutan. Thimpu ha un ricco patrimonio culturale e l'arte, l'architettura e lo stile di vita delle persone a Thimpu riflettono la cultura del paese.

Phuntsholing

Phuntsholing, una città di confine del Bhutan sul confine tra India e Bhutan, si trova nel sud del Bhutan. È la sede amministrativa del distretto di Chukha. Il commercio transfrontaliero tra la città indiana di Jaigaon e Phuntsholing ha notevolmente favorito l'economia di questa città del Bhutan. Phuntsholing è un importante centro industriale, commerciale e finanziario del paese. La città è considerata la porta dei centri commerciali in India. Il confine è anche uno dei più accoglienti del mondo e turisti e commercianti di entrambi i paesi attraversano pacificamente oltre confine per visitare o condurre scambi commerciali nel paese vicino.

Punakha

Punakha è il centro amministrativo di Punakha dzongkhag. Fino al 1955, la città era la capitale del paese e sede del governo. Punakha può essere raggiunta in 3 ore di guida da Thimpu che dista 72 km dalla città. Punakha è relativamente più calda di Thimpu in inverno e si trova ad un'altitudine di 1.200 metri sul livello del mare. Punakha è anche la sede del Palazzo della Grande Felicità, costruito nel 1637 ed è il Dzong più bello del paese.

Samdrup Jongkhar

Samdrup Jongkhar è una città situata nel distretto di Samdrup Jongkhar in Bhutan, nella parte sud-orientale del paese. È la principale città commerciale del Bhutan orientale. L'estrazione del carbone in questa città contribuisce in modo significativo all'economia del paese.

Le più grandi città / città in Bhutan

RangoCittàPopolazione
1Thimphu62.500
2Phuntsholing60.400
3Punakha21.500
4Samdrup Jongkhar13.800
5Geylegphug6.700
6Paro4.400
7Trashigang4.400
8Wangdue Phodrang3.300
9Daga Dzong3.100
10Trongsa2.300