Massachusetts Institute of Technology - Istituzioni educative in tutto il mondo

Il Massachusetts Institute of Technology (MIT) è un istituto di ricerca privato con sede a Cambridge, nel Massachusetts, negli Stati Uniti d'America.

5. Storia

Le prime classi del MIT si tennero nel 1865, nonostante la guerra civile americana in corso del tempo. Nel 1863 fu fondato il Massachusetts Agricultural College (eventualmente chiamato University of Massachusetts ad Amherst). Il MIT è stato chiamato informalmente "Boston Tech" e nonostante le difficoltà finanziarie, l'istituto ha prosperato nel XIX secolo sotto la guida del presidente Francis Amasa Walker quando sono stati introdotti altri programmi di ingegneria chimica, elettrica, marina e sanitaria. Ci sono stati fino a sei tentativi di assorbire il MIT nell'università di Harvard a causa di problemi finanziari. Il MIT e Harvard sono stati uniti per un po 'di tempo ma la decisione della Corte suprema del Massachusetts ha posto fine a questo. Successivamente, l'istituto ha ricevuto finanziamenti e ha mantenuto il passo e da allora è riuscito a passare all'era digitale.

4. Fondazione

L'istituto di tecnologia fu fondato nel 1861 come risultato della crescente industrializzazione negli Stati Uniti. L'istituto è stato anche fondato come parte della Morrill Land-Grant Colleges Act per finanziare le istituzioni. Una carta di incorporazione del MIT proposta da William Barton Rogers, firmata dal governatore del Massachusetts, fu emessa il 10 aprile 1861. Il MIT adottò un sistema politecnico europeo e insistette sulle scienze di laboratorio.

3. Struttura

Il MIT è un istituto di ricerca privato governato da un consiglio di amministrazione nominato privatamente denominato MIT Corporation. Sono composti da 43 membri eletti per un periodo di 5 anni. Il MIT ha cinque scuole: Scuola di Scienze, Ingegneria, Architettura e Pianificazione, Gestione e Scienze umanistiche, Arte e Scienze sociali. Ha anche un college (Whitaker College of Health Sciences and Technology). Il MIT opera su un calendario accademico 4-1-4 e l'istituto di ricerca ha 5 sistemi di biblioteche, un museo (il Museo del Mit) e organizzazioni di ricerca indipendenti nelle aree di Boston come Charles Stark, Draper Laboratory e Whitehead Institute for Biomedical Research.

2. Classifiche

Il MIT oscilla tra le prime dieci posizioni in molte classifiche universitarie. A livello nazionale, il MIT è stato classificato al 4 ° posto dalla graduatoria accademica delle università mondiali (ARWU) e classificato al quinto dalla rivista Forbes delle migliori università americane. Globalmente, ARWU ha classificato il MIT il 5 °, il Times Magazine lo ha classificato al 5 ° posto e il QS World University Rankings l'ha classificato come primo. Nel 2015, il MIT è stato classificato come il terzo negli Stati Uniti come da rapporto "Beyond College Rankings".

1. Alumni

Il MIT ha oltre 120.000 alunni che hanno avuto un notevole successo nella ricerca scientifica, nel servizio pubblico, negli affari e nell'istruzione. A partire dal 2014, 27 degli alumni del MIT hanno vinto il premio Nobel, 61 sono stati selezionati come Marshall Scholars e 47 sono stati selezionati come studiosi di Rodi. Tra gli ex alunni del MIT figurano l'ex presidente della Colombia Virgilio Barco Vargas, il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi, l'ex ministro degli affari esteri dell'Iran Ali Akbar Salehi e il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu tra molti altri. Gli alumni del MIT hanno formato oltre 25.800 aziende e creato molte opportunità di lavoro in tutto il mondo. Istituzioni di spicco come l'Università di Harvard e l'Università della California sono anche guidate dagli alumni del MIT.