Le più grandi aziende di estrazione dell'oro nel mondo

Il Canada possiede 4 delle 10 maggiori società d'oro al mondo. Due di queste società sono sudafricane. I restanti quattro appartengono a Russia, Malesia, Stati Uniti e Australia.

Barrick Gold

La società numero uno al mondo, nella produzione annuale, è Barrick Gold. Questa azienda canadese ha preso il posto numero 1 per diversi anni consecutivi, nonostante abbia registrato un calo della produzione dal 2013 al 2014. Durante questo periodo, Barrick Gold stava implementando un progetto di riadattamento strutturale che ha portato a cambiamenti di produzione. Nel 2015, la società ha annunciato che avrebbe misurato il suo successo in termini di risultati finanziari piuttosto che di importi di produzione. Nel 2016, la società ha prodotto un totale di 203, 1 tonnellate di oro. Ha operazioni minerarie in 10 paesi: Repubblica Dominicana, Canada, Argentina, Cile, Papua Nuova Guinea, Australia, Perù, Arabia Saudita, Zambia e Stati Uniti.

Newmont Mining

La seconda più grande compagnia d'oro al mondo è Newmont Mining, un'organizzazione di proprietà degli Stati Uniti. Sebbene nel posto numero 2, i suoi livelli di produzione del 2016 sono diminuiti in modo significativo rispetto al 2014 e 2015. La sua produzione di oro più recente è 142, 67 tonnellate. La società Newmont Mining ha operazioni di estrazione dell'oro in Perù, Nuova Zelanda, Indonesia, Ghana, Australia e nello stato americano del Nevada. In tutto il mondo, impiega circa 34.000 dipendenti e appaltatori.

AngloGold Ashanti

La terza più grande azienda produttrice di oro è AngloGold Ashanti, un'impresa sudafricana. Nel 2016, questa azienda ha prodotto 116, 37 tonnellate di oro. Questo numero rappresenta un calo consecutivo di tre anni nella produzione. AngloGold Ashanti opera in 9 paesi. Quest'anno, ha riferito che un'operazione mineraria illegale ha preso il controllo della sua miniera di Obuasi in Ghana.

Altre grandi compagnie d'oro possono essere viste nel grafico pubblicato di seguito.

Richiesta di oro

L'oro è stato uno dei prodotti più ricercati attraverso le culture da oltre mille anni. È stata la causa delle guerre e la fondazione di colonie e nazioni. L'oro è stato a lungo un simbolo di ricchezza e potere, usato come moneta, in gioielleria, per abbellimenti architettonici e come componente della tecnologia moderna. Oggi l'estrazione dell'oro è una grande industria in tutto il mondo e un importante contributo economico al prodotto interno lordo (PIL) di alcune nazioni.

Tendenze globali di produzione dell'oro

La produzione mondiale di oro fluttua da un paese all'altro su base annuale. La produzione di oro è diminuita nel 2008 del 2, 1% rispetto ai livelli del 2007. I costi di gestione di una miniera d'oro sono aumentati del 4, 1% nell'ultimo trimestre del 2010, il che ha portato ad una diminuzione della produzione nelle miniere in alcuni paesi. L'anno successivo, 11 dei 14 maggiori paesi produttori di oro hanno registrato un aumento della produzione. Entro il 2012, tale numero era sceso a 6 su 14 e nel 2013 è salito a 9 paesi. Più di recente, i numeri di produzione del 2015 indicano un aumento globale della produzione di oro di poco inferiore all'1%. Questo perché l'aumento della produzione del Nord America e dell'Indonesia è stato annullato dalla diminuzione della produzione in Cina e in tutta l'Africa. I numeri finali per il 2016 dovrebbero mostrare un calo globale.

Le più grandi compagnie d'oro al mondo

RangoNomeBase2016 tonnellate di produzione FY
1Barrick GoldCanada203, 10
2Newmont MiningNOI142, 67
3AngloGold AshantiSud Africa116.37
4Come gruppo di societàMalaysia75.60
5Kinross GoldCanada74.59
6Newcrest MiningAustralia59.82
7Campi d'oroSud Africa57.27
8Polyus GoldRussia46.70
9Yamana GoldCanada32.36
10Eldorado GoldCanada20.45