I peggiori incendi in California

La California ha vissuto alcuni degli incendi più distruttivi nella storia americana. La California ha condizioni aride, ventose e calde che producono gli incendi devastanti dalla tarda primavera fino all'autunno. Gli incendi sono alimentati dai venti di Santa Ana nelle parti meridionali e dai venti di Diablo nelle regioni settentrionali. Il governo degli Stati Uniti spende annualmente 3 miliardi di dollari USA per combattere gli incendi, e alcuni di questi incendi causano centinaia di miliardi di dollari in perdite di proprietà.

I peggiori incendi in California

1) Fuoco complesso di Mendocino

Il complesso incendio di Mendocino è il peggior complesso di incendi boschivi (ranch e incendi del fiume) nella storia dello stato. Questi incendi stanno attualmente bruciando nelle contee di Colusa, Lake e Mendocino negli Stati Uniti. Gli incendi sono stati segnalati il ​​27 luglio 2018 e, entro il 7 agosto 2018, solo il 34% era stato contenuto con oltre 302.086 ettari di terra bruciata. Il 20% dell'incendio del Ranch e il 78% dell'incendio del fiume erano stati contenuti con le fiamme sui fianchi settentrionali che si estendevano verso i 60.076 acri di Snow Mountain Wilderness.

2) Thomas Fire

Thomas Fire è il secondo peggior incendio in California che ha colpito le contee di Santa Barbara e Ventura. L'incendio è iniziato il 4 dicembre 2017 nella California del Sud e ha bruciato circa 281.893 acri di terra nello stato. L'incendio di Thomas fu contenuto il 12 gennaio 2018 e aveva già distrutto 1.063 strutture e danneggiato 280 altri edifici. L'incendio ha causato $ 2.176 miliardi di dollari di danni, e questo include i costi soppressi di circa US $ 204, 5 milioni. Fu il settimo fuoco più distruttivo della storia della California. Oltre 104.607 persone sono state evacuate entro il 2 gennaio 2018. Oltre 8.500 vigili del fuoco sono stati mobilitati per combattere l'incendio, che è stato il più alto numero di pompieri riuniti nella storia dello stato.

3) Cedar Fire

Il fuoco di cedro era il grande incendio che consumava oltre 273.246 acri di terra nella contea di San Diego. L'incendio è iniziato nel 25 ottobre 2003 e la sua rapida crescita è stata guidata dai venti di Santa Ana che l'hanno portata a una velocità di 3.600 ettari all'ora. Il fuoco di cedro ha ucciso 15 persone e distrutto oltre 2.820 edifici. L'incendio è stato contenuto entro il 4 novembre 2003, ma gli hotspot hanno continuato a bruciare fino al 5 dicembre 2003. L'incendio ha provocato danni per oltre 1, 3 miliardi di dollari.

4) Rush Fire

Il fuoco Rush è iniziato nella contea di Lassen, in California, il 12 agosto 2012, e si è diffuso nella contea di Washoe in Nevada. E 'stato il più grande incendio della stagione selvaggia della California del 2012. Gli incendi hanno bruciato 315.557 acri di artemisia, un habitat cruciale per il grosso gallo della salvia. Nel momento in cui il fuoco è stato contenuto il 30 agosto 2012 ha bruciato 271.991 ettari di terreno in California e 43.666 ettari in Nevada.

Altri incendi micidiali in California

Oltre cinque incendi nella storia della California hanno consumato oltre 250.000 acri di terra nello stato, con Rim Fire che è il quinto peggior incendio in California che ha consumato oltre 257, 314 acri. Rim Fire è iniziato nell'agosto 2013 nella contea di Tuolumne e ha distrutto 112 edifici. Il sesto peggior incendio nello stato che consumò 240.207 acri di terra a Santa Barbara fu lo Zaca Fire. Sebbene il fuoco di Matilija non abbia danneggiato nessuna struttura, ha bruciato oltre 220.000 acri di terra nella contea di Ventura.

I peggiori incendi in California

RangoNome del fuocoAnnoAcres
1Complesso di Mendocino2018290.692
2Tommaso2017281.893
3Cedro2003273.246
4corsa2012271.911
5Bordo2013257.314
6Zaca2007240.207
7Matilija1932220.000
8Strega2007197.990
9Complesso del teatro di Klamath2008192.038
10Cono di marmo1977177.866