Costa Rica è in Sud America?

Contrariamente alla credenza comune che la Costa Rica si trova in Sud America, il paese si trova effettivamente nell'Istmo centroamericano, che forma una connessione tra il Nord America e il Sud America. La Repubblica di Costa Rica confina con due paesi: il Nicaragua a nord e Panama a sud-est, così come il Mar dei Caraibi a nord-est e l'Oceano Pacifico a sud-ovest. Il paese copre 51.100 chilometri quadrati.

Posizione della Costa Rica

Molte persone traggono la conclusione che la Costa Rica si trova in Sud America. Questo si basa sulla presunzione che ogni paese situato nell'America Centrale faccia effettivamente parte del Sud America. Un'altra scuola di pensiero che porta all'assunzione è in relazione all'Istmo che collega il Sud America e il Nord America. Questa posizione geografica del Costa Rica all'interno dell'Istmo fa concludere che il paese fa parte del Sud America. Queste conclusioni non sono valide perché l'America centrale e il Sud America sono geograficamente separati. Infatti, mentre l'America centrale è considerata una regione politicamente separata, è in realtà la parte più meridionale del continente del Nord America.

L'America centrale è una porzione di terra che collega le due regioni del Nord America e del Sud America. L'America centrale è composta da sette paesi: Costa Rica, Belize, Guatemala, Panama, El Salvador, Nicaragua e Honduras. L'America centrale include anche l'hotspot della biodiversità mesoamericana che comprende diverse isole. L'America del Sud, d'altra parte, è un continente nell'emisfero australe. Il continente è delimitato dall'Oceano Atlantico a est ea nord mentre l'ovest è delimitato dall'Oceano Pacifico. Nel nord-ovest si trova il Mar dei Caraibi e il Nord America. Il continente ha dodici Stati sovrani, luoghi non sovrani come il Territorio britannico d'oltremare e le Isole Falkland ed è costituito da una parte della Francia (Guiana francese).

Governance della Costa Rica

La Costa Rica è governata attraverso le 7 province che sono ulteriormente divise in cantoni, ciascuno dei quali è governato da un sindaco eletto ogni 4 anni. Politicamente, il paese è nel quadro di una repubblica democratica rappresentativa presidenziale che abbraccia la democrazia multipartitica. Il potere esecutivo spetta al presidente che presiede il gabinetto. L'assemblea legislativa e giudizialmente opera in modo indipendente. Dal punto di vista politico, la Costa Rica è uno dei paesi stabili dell'America Latina che abbraccia forti controlli costituzionali ed equilibri. La supervisione istituzionale è supervisionata dal controllore generale, dal Difensore civico e dal procuratore generale per garantire l'autonomia degli organi governativi.

Economia della Costa Rica

La Costa Rica è classificata come paese economicamente stabile in America centrale. Il PIL è moderatamente alto. La principale preoccupazione del governo al momento è come ridurre al minimo i debiti crescenti e come raccogliere fondi per far fronte al deficit di bilancio. L'economia una volta agricola dipendente si è diversificata in altri settori come quello farmaceutico, l'ecoturismo, la finanza e gli investimenti di società straniere attraverso le zone di libero commercio (FTZ). Il paese ha barriere commerciali minime quindi ha numerosi accordi commerciali con altri paesi a livello globale.

Demografia della Costa Rica

La popolazione si attesta a 4, 95 milioni quindi una densità di popolazione di 84 persone per miglia quadrate. La città più grande che funge anche da capitale è San Jose, dove vivono più di 288.000 persone. Altre grandi città sono Puerto Limón, Alajuela e Heredia. La maggioranza delle persone sono i bianchi che rappresentano l'83% della popolazione. Altri sono mulatti, nativi americani e neri. Il cristianesimo è una religione importante.