In che continente si trovano gli Stati Uniti d'America?

Gli Stati Uniti si trovano nella parte centrale del continente del Nord America, ed è una repubblica federale composta da 50 stati. Gli Stati Uniti comprendono anche Washington DC, che è la capitale, cinque principali territori autonomi e diversi possedimenti. Gli Stati Uniti hanno una superficie di 3, 8 milioni di miglia quadrate e la popolazione è stata stimata in 325, 365, 189 nel 2017.

Storia dell'indipendenza

Gli Stati Uniti furono fondati dalle 13 colonie sotto il dominio britannico e ottennero l'indipendenza nel 1776. Le 13 colonie includevano la provincia di New York, la provincia del New Hampshire, la provincia della Massachusetts Bay, la provincia del New Jersey, la colonia del Rhode Island, la colonia del Connecticut, la colonia del Delaware, Provincia della Carolina, provincia della Georgia, provincia del Maryland, Virginia Dominion e colonia, provincia della Pensilvania e le province divise della Carolina del Nord e del Sud.

Stati e territori

Il distretto federale insieme a 48 stati sono adiacenti e si trovano in Nord America, mentre Hawaii è composta da diverse isole situate nell'Oceano Pacifico e lo stato dell'Alaska si trova nella regione nord-occidentale del Nord America. L'Alaska è il più grande stato con un'area di 663.268 miglia quadrate. Gli Stati Uniti hanno 16 territori in totale, ma solo cinque hanno residenti permanenti, e il resto è disabitato. I territori includono Porto Rico, Atollo Palmyra, Isola Jarvis, Isole Marianne Settentrionali, Atollo di Midway, Banca Bajo Nuevo, Isole Vergini americane, Banca Serranilla, Samoa americane, Isola Baker, Guam, Atollo Johnston, Isola Howland, Barriera corallina, Wake Isola e isola di Navassa.

L'economia degli Stati Uniti

Gli Stati Uniti hanno un'economia mista che è al primo posto nel mondo in termini di PIL nominale e arriva al secondo posto nel PPP. Gli Stati Uniti usano il dollaro USA come valuta, ed è ampiamente usato globalmente come valuta standard nei mercati internazionali. Gli Stati Uniti hanno il secondo valore totale stimato più elevato delle risorse naturali che sostengono la sua economia. Gli Stati Uniti sono al terzo posto nella produzione mondiale di gas naturale e petrolio, ed è il leader nella produzione di aeroplani. 134 delle 500 maggiori industrie mondiali hanno il loro quartier generale negli Stati Uniti. Le principali industrie negli Stati Uniti includono automobili, petrolio, acciaio, aerospaziale, macchinari per l'edilizia, elettronica, prodotti chimici, telecomunicazioni, miniere e legname. Gli Stati Uniti hanno il più alto divario di reddito tra ricchi e poveri tra i paesi sviluppati. Gli Stati Uniti sono membri delle nazioni del G-7 ed è uno dei paesi che investono molto nella ricerca. La più grande borsa del mondo è la Borsa di New York, basata sul valore dei titoli della sua società quotata.

Nord America

L'America del Nord si trova nell'emisfero nord-occidentale, ed è a volte considerata un subcontinente delle Americhe. Il continente ha una superficie di 9.540.000 miglia quadrate che copre il 4, 8% della massa terrestre della Terra. Saint-Pierre e Miquelon, Canada, Groenlandia, Bermuda e Stati Uniti compongono il Nord America. Il continente è il terzo più grande al mondo per area dopo l'Asia e l'Africa. Le Americhe prendono il nome da Amerigo Vespucci, un esploratore italiano che esplorò il Sud America tra il 1497 e il 1502. L'Istmo di Panama collega il Nord America al Sud America. Nel 2016, il PIL pro capite del Nord America si è attestato a $ 41, 830, rendendolo il continente più ricco del mondo.